Stretching di Wharton

Stretching di Wharton Con stretching di Wharton si fa riferimento a una tipologia di stretching proposta, alla fine degli anni ’80 del secolo scorso, da Jim e Phil Wharton (si parla appunto di Metodo Wharton); i due fisioterapisti statunitensi idearono una forma di stretching attivo molto interessante (Active Isolate Stretching o AI stretching ovvero stretching Leggi tutto…

PNF (stretching propriocettivo)

PNF (stretching propriocettivo) La PNF (Proprioceptive Neuromuscolar Facilitation), detta anche stretching propriocettivo, è una metodica di allungamento muscolare nata in ambito riabilitativo, ma da un po’ di tempo si è diffusa anche in ambito sportivo. Questa pratica trova impiego in tutte le situazioni in cui viene compromessa (per infortunio, allenamenti errati o blocchi Leggi tutto…

Come migliorare in discesa

Abbiamo visto come nella corsa in salita sia necessario: 1) Un elevato livello di “resistenza muscolare locale”, cioè l’abitudine dei muscoli a sopportare  tempi di contrazioni superiori, che limitano l’afflusso di sangue rispetto a pendenze inferiori e provocano un precoce affaticamento. 2) Il maggiore lavoro muscolare (di circa il 40%, rispetto alla pianura) richiesto dai Leggi tutto…